Home

Ferrovie in Europa. Politiche ingannevoli

Dettagli

Finalmente, qualcuno inizia ad accorgersi che la Comunità Europea deve diventare qualcosa di diverso da una semplice comunità economica, dove il denaro affossa il Diritto e dove sia legittimo il profitto privato in attività dalle quali dovrebbe, non fosse altro che per dettato morale, categoricamente escluso (cfr. http://www.themeditelegraph.it/it/2014/02/27/ferrovie-caos-jmQWSaGOa1TMioj8GLCcWJ/index.html, dove sta chiaramente scritta l’espressione: inaccettabile che la Commissione, per ideologia e facilità, non punti che sulle liberalizzazioni)

   
© ALLROUNDER